Insetticidi

• Insetticida PYNASUMI

L’insetticida BEAC è un concentrato appositamente studiato
e perfettamente adattato.

È stato formulato per contenere unicamente piretroidi fotolabili come sostanze attive per creare un prodotto fortemente efficace con una vita molto breve nell’ambiente.

Composizione e proprietà

L’insetticida BEAC contiene una miscela attentamente ottimizzata di insetticidi fotolabili.

  1. Agente di contaminazione PYNAMIN FORTE

    Questo agente è il nome commerciale correntemente utilizzato per l’Alletrina, agente di contaminazione. L’Alletrina è una coppia di composto sintetico relativo utilizzata nell’insetticida. Il piretroide è una forma sintetica del prodotto chimico che si trova in natura nel fiore “chrysanthemum”. Ciò significa che la sua contaminazione è estremamente rapida, in particolare sulle mosche e sulle zanzare. Il PYNASUMI ha una tossicità molto bassa sui mammiferi. Ha invece un’elevata biodegradabilità alla luce cosicché non vi è alcuna presenza residua nell’ambiente.

  2. Agente di mortalità SUMITHRIN

    Si tratta di uno degli agenti più efficaci conosciuti contro gli insetti ed è anch’esso fotolabile. In termini di tossicità per i mammiferi, questo agente è uno dei piretroidi più sicuri mai sintetizzati. Il suo utilizzo mediante spargimento permette di produrre una formula che assicura risultati straordinari senza contenere insetticidi residui.

  3. Supporto tecnico e standardizzazione

    L’insetticida BEAC è protetto da un brevetto internazionale in collaborazione con un laboratorio internazionale (registrazione completa dei dati tossicologici, di stabilità e di efficacia). I prodotti studiati a partire dall’insetticida BEAC, sono stati testati nei laboratori di Bi-Eaux-Air Concept.

• Insetticida PYRIPROX

Composizione e proprietà

Il PYRIPROX è un analogo di ormone e un regolatore di crescita degli insetti. Ha conseguenze sulla fisiologia della riproduzione, della morfogenesi e dell'embriogenesi degli insetti. L'effetto morfogenetico si manifesta principalmente durante la trasformazione larva-pupa o ninfa-adulto. In presenza di PYRIPROX si possono osservare diversi gradi di metamorfosi incompiute.

Grazie a queste modalità uniche di azione, il PYRIPROX impedisce la crescita completa delle popolazioni di insetti.